CONTROLLI STRUTTURALI
D iagnostica E difici
PROVE DINAMICHE
  • Generazione di scillazione mediante percussione a massa battente di impulso
  • Rilievo vibrazioni smorzate attraverso un accelerometro triassiale posto sul solaio
  • Elaborazione dati con interpretazione mediante la teoria dell’elasticità per individuare la frequenza del primo modo di vibrare
  • Analisi numerica del comportamento dinamico del solaio con stima del fattore f2L4 = k EJ
  • Classificazione dei solai in base alla rigidezza flessionale
PROVE SUI MATERIALI
Prove su muratura
Prove su calcestruzzo
Prove su acciaio
Prove su legno
Prove su malta
Prove su terreno
ANALISI DEI SOLAI
Prove di carico statiche
Prove dinamiche
Analisi stratigrafiche
Indagini sfondellamento
RILIEVI E MONITORAGGI
Monitoraggio fessure e rotazioni
Monitoraggio delle vibrazioni
Monitoraggio temperatura e umidità
Monitoraggio rumore
Rilievo con laser scanner
Monitoraggio radon
facebook Google+ twitter